Raffaele Visintini

“La mia carriera professionale si è sviluppata intorno allo studio dei disturbi di personalità e in particolare sulla organizzazione Borderline di personalità e il suo trattamento, fin dal 1987.”

Qualcosa di me

Da più di 30 anni la mia esperienza professionale si è sempre basata sull’utilizzo dei gruppi come strumento terapeutico, incrociando l’esperienza clinica con l’insegnamento e la ricerca.

– Sono Responsabile del Day Hospital per la Valutazione e Trattamento dei Disturbi di Personalità dell’IRCCS Ospedale S. Raffaele- Ville Turro. Il Centro valuta circa 170 pazienti all’anno.
– Seguo e coordino i trattamenti svolti in ambulatorio e Day Hospital secondo le metodologie evidence-based del GET (Gruppi Esperienziali Terapeutici) da me sviluppata insieme ai miei collaboratori a partire dal 2009 e della DBT (training certificato, effettuato direttamente con Marsha Linehan).
– Dal 2014 sono Responsabile clinico per i trattamenti delle problematiche di personalità di giovani adolescenti presso le comunità educative Artemisia Junior e Alda Merini.
– Svolgo attività di psicoterapia individuale e di gruppo presso l’RCCS S. Raffaele -Ville Turro, l’ambulatorio AMU e privatamente.

Sono stato docente sia di psicologià di comunità che di psicologia dei gruppi presso l’Università Vita-Salute dell’Ospedale S. Raffaele, e attualmente sono supervisore della sede di Milano della Scuola di Psicoterapita COIRAG oltre a insegnare psicopatologia nella stessa scuola.

Sono socio ordinario di: IAGP (International Association Group Psychotherapy), APG (Associazione Psicoterapia di Gruppo) e COIRAG (Confederazione Italiana per la Ricerca e Analisi di Gruppo). Dal 1994 sono socio fondatore di AISDP (Associazione Italiana per lo Studio dei Disturbi di Personalità) che mi ha permesso di collaborare con i più importanti studiosi del disturbo di personalità italiani e internazionali come Kernberg e Fonagy.

Con i miei collaboratori ho fondato nel 2018 la Associazione GET per la diffusione e lo sviluppo di questa metodologia, che sta dimostrando un’ottima efficacia terapeutica come dalle ricerche che abbiamo sviluppato.